ev-indiretta

Le elettrovalvole OLAB ad azione indiretta sono raccolte nella Serie 18000 e sono concepite per l’intercettazione di fluidi liquidi e gassosi con viscosità non superiore a 37 CST (o 5°E).
Si tratta di elettrovalvole a membrana, servocomandate, con attacchi di ingresso e uscita filettati femmina BSPP (Gas cilindrici), corpo e coperchio in ottone CW617N, parti magnetiche in acciaio inox e membrana in NBR per acqua, EPDM perossidico, FKM (FPM) o altri elastomeri a richiesta.
La versione 18000 è del tipo a 2/2 vie (2 vie, 2 posizioni) Normalmente Chiusa; la versione 18500 è del tipo a 2/2 vie Normalmente Aperta.
Entrambe le versioni sono previste in tre configurazioni:
- con bobina (18000 e 18500) - (grado di protezione IP00)
- senza bobina (18010 e 18510)
- con bobina+connettore (18020 e 18520) - (grado di protezione IP65 secondo la norma din 40050).
Sono caratterizzate da elevata robustezza, peso ed ingombri ridotti (grazie al profilo accuratamente studiato), temperature fluido in accordo con i materiali delle guarnizioni e nel rispetto della viscosità massima accettabile.
Sono idonee all’impiego con tutti i fluidi compatibili con i materiali delle guarnizioni e dei componenti interni, ad eccezione dei fluidi pericolosi del Gruppo 1 come definito nella Direttiva Europea 97/23/CE (PED).
La gamma prevede tutte le misure da 3/8” fino ai 2”, con orifizi di passaggio (DN) da ø11.5 a ø50; le bobine sono tutte in Classe H e per impiego continuo (ED100%).

 

Le elettrovalvole OLAB ad azione mista della Serie 20000 sono del tipo a membrana trainata, con attacchi di ingresso
e uscita filettati femmina BSPP (Gas cilindrici), corpo e coperchio in ottone CW617N, parti magnetiche in acciaio inox e
membrana in FKM (FPM).